Lunedì, 03 Giugno 2019 09:46

SI ROVESCIA COL TRATTORE

San Vito di Cadore (BL), 02 - 06 - 19
Attorno alle 11 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di San Vito di Cadore per un incidente col trattore in località Zoppa, non distante dal cimitero. Mentre stava risalendo una stradina con trattore e rimorchio, forse per un guasto, il mezzo ha iniziato a indietreggiare fino a rovesciarsi e l'uomo alla guida, un quarantanovenne di San Vito di Cadore (BL), è stato sbalzato a terra riportando un possibile trauma al costato e al bacino. Sul posto - era presente anche la moglie - è arrivata una squadra di soccorritori che ha stabilizzato l'infortunato, lo ha caricato in barella e trasportato a spalla per un centinaio di metri nel punto del prato dove è potuta avvicinarsi l'ambulanza della Croce bianca, partita poi in direzione dell'ospedale di Belluno. 
Pubblicato in 2019
Lunedì, 19 Giugno 2017 16:50

DUE INCIDENTI COL TRATTORE

Belluno, 19 - 06 - 17
Questa mattina alle 9 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione di Laste di Rocca Pietore, poiché durante una manovra, un trattorino si è rovesciato con il conducente da una strada sterrata, rotolando per un centinaio di metri in mezzo al bosco. Sbarcati sulla strada con un verricello, medico, infermiere e tecnico di elisoccorso hanno raggiunto l'uomo, G.Z., 57 anni, di Rocca Pietore (BL), che sembrava aver riportato un politrauma. Dopo avergli prestato le prime cure, assieme al personale dell'ambulanza, del Soccorso alpino della Val Pettorina e dei Vigili del fuoco, l'infortunato è stato imbarellato e sollevato fino alla strada, da dove l'ambulanza per un breve tragitto lo ha trasportato all'elicottero, partito in direzione dell'ospedale di Belluno. Alle 11.15 il Suem ha poi dirottato l'eliambulanza sul luogo di un secondo incidente, nel comune di Selva di Cadore, avvenuto anche in questo caso con un trattorino. P.Z., 54 anni, di Selva di Cadore (BL), stava infatti manovrando il mezzo, che si è rovesciato a lato della strada, a monte del paese. Sbarcati in hovering nelle vicinanze, medico, infermiere e tecnico di elisoccorso hanno stabilizzato l'infortunato, che presentava diversi possibili traumi e una frattura al braccio. Con l'aiuto del Soccorso alpino della Val Fiorentina, dei vigili del fuoco e del personale dell'ambulanza, l'uomo è stato caricato con la barella e portato in ambulanza all'elicottero. Il ferito è stato condotto all'ospedale di Treviso.
Pubblicato in 2017

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.