Lunedì, 19 Marzo 2018 15:47

PARAPENDIO TRA GLI ALBERI

Borso del Grappa (TV), 16 - 03 - 18
Alle 13 circa il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è stato allertato per un parapendio caduto tra gli alberi, appena decollato dalla zona dei Tappeti sul Monte Grappa. Una squadra ha raggiunto il luogo indicato lungo la strada per Campo Croce, a 685 metri di quota, dove H.R.D, il pilota tedesco di 34 anni, era rimasto sospeso a 4 metri da terra, senza riportare fortunatamente conseguenze. I soccorritori lo hanno quindi calato al suolo, dopo essere saliti sul tronco dell'albero su cui era rimasto intrappolato tra i rami. 
Pubblicato in 2018
Borso del Grappa (TV), 15 - 03 - 18
Attorno alle 14.30 il 118 ha allertato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa per un perapendio precipitato tra gli alberi sotto il decollo del Col del Puppolo, con il pilota illeso, ma sospeso tra le piante a una quindicina di metri dal suolo. Indirizzati da un amico che li stava attendendo, quattro soccorritori sono scesi 250 metri lungo il pendio, finché non hanno raggiunto la vela. Dopo essere risaliti sul tronco di un albero con tecniche di treeclimbing, hanno assicurato l'uomo, lo hanno liberato dai vincoli e calato a terra. Il pilota, M.P., 49 anni, di nazionalità polacca, è stato quindi riaccompagnato alla macchina. 
Pubblicato in 2018
Mercoledì, 07 Marzo 2018 16:19

DUE INTERVENTI SUL MONTE GRAPPA

Borso del Grappa (TV), 04 - 03 - 18
Verso le 13.30 il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è stato allertato per un parapendio precipitato 150 metri sotto il decollo del Col del Puppolo. Il pilota, N.P., 32 anni, di Valstagna (VI), fortunatamente illeso, era rimasto però sospeso tra gli alberi a 15 metri dal suolo. Una squadra lo ha individuato seguendo le coordinate inviate dall'uomo e, dopo averlo raggiunto con tecniche di treeclimbing, lo ha assicurato e calato al suolo. Poco dopo è scattato l'allarme per un escursionista scivolato su una lingua di neve ghiacciata lungo il sentiero numero 153, che dalla Valle di San Liberale, sale alle Meatte, Paderno del Grappa. L'elicottero di Treviso emergenza per la scarsa visibilità non è riuscito ad avvicinarsi, è così stato dirottato a recuperare il pilota di parapendio e i soccorritori della prima squadra - con un verricello di 40 metri - per trasportarli a valle e permettere loro di intervenire in Valle di San Liberale. Nel frattempo l'equipe medica del Suem di Crespano ha iniziato a risalire il sentiero ed è partita una seconda squadra di soccorritori. Durante una passeggiata con due amici, di fronte a un tratto ghiacciato,  il primo che calzava ramponi ara passato, A.Z., 26 anni, di Rubano (PD), che invece indossava solo gli scarponi, era scivolato per 6-7 metri. Il terzo escursionista, anche lui privo di ramponi, si era di conseguenza fermato. Una volta sul posto due tecnici si sono calati dal ragazzo, che era riuscito a risalire qualche metro ed era illeso, lo hanno imbragato e sollevato fino al sentiero. I soccorritori hanno quindi aiutato i tre escursionisti a superare altri punti ghiacciati attrezzati con le corde e a tornare a valle.
Pubblicato in 2018
Mercoledì, 31 Gennaio 2018 11:11

PARAPENDIO FINISCE SUGLI ALBERI

Borso del Grappa (TV), 25 - 01 - 18
Questa mattina una squadra del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è intervenuta 200 metri sotto il decollo Stella Alpina, situato all'altezza del 13° tornante della Strada Generale Giardino sul monte Grappa, per un parapendio finito tra gli alberi. Perso il controllo della vela, infatti, il pilota, 48 anni, di Crespano del Grappa (TV), era precipitato tra gli abeti, senza riportare fortunatamente conseguenze, ma rimanendo sospeso a una decina di metri dal suolo. Raggiunto dai soccorritori, l'uomo è stato assicurato e calato a terra.
Pubblicato in 2018
Domenica, 17 Dicembre 2017 17:07

PARAPENDIO SOSPESO TRA GLI ALBERI

Borso del Grappa (TV), 28 - 11 - 17
Attorno a mezzogiorno e mezza il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è stato allertato per un parapendio finito tra gli alberi sopra l'abitato di Semonzo. Non conoscendo esattamente il punto, una squadra è partita dall'alto e una dal basso, finché i soccorritori non hanno individuato la vela all'altezza del sesto tornante della Strada Generale Giardino, a 500 metri di quota. Il pilota, un trentaduenne svizzero, era rimasto sospeso a circa 10 metri da terra, senza fortunatamente riportare conseguenze. Raggiunto risalendo su una pianta vicina, l'uomo è stato agganciato e calato al suolo, per essere affidato al personale del Suem di Crespano del Grappa per un controllo in via precauzionale.
Pubblicato in 2017
Lunedì, 20 Novembre 2017 11:39

PARAPENDIO SOSPESO SU UN ALBERO

Borso del Grappa (TV), 19 - 11 - 17
Alle 14.30 circa, mentre stava risalendo la Strada Generale Giardino, personale del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa si è casualmente imbattuto in un parapendio tra i rami di un albero, con il pilota sospeso a 4 metri dal suolo. Dopo averlo raggiunto - si trovava a un centinaio di metri di distanza dalla strada - i soccorritori hanno subito verificato le sue condizioni, allertando il 118 e appurando che stava bene, ma aveva bisogno del loro supporto per scendere. All'origine dell'incidente, una cinquantina di metri sotto il decollo della Stella alpina, J.H., 28 anni, tedesco, aveva perso il controllo della vela finendo sulla pianta. Dopo essere risaliti sul tronco, i soccorritori hanno quindi aiutato il ragazzo, che si era già liberato dai vincoli, a calarsi a terra.
Pubblicato in 2017
Domenica, 12 Novembre 2017 09:49

SOCCORSO PILOTA DI PARAPENDIO SUL GRAPPA

Borso del Grappa (TV), 10 - 11 - 17
Attorno alle 15 il 118 ha allertato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa per un parapendio finito tra gli alberi all'altezza del 12° tornante della Strada Generale Giardino. Arrivati sul posto, non distante dalla strada, tre soccorritori hanno effettuato le manovre di treeclimbing per raggiungere il pilota, E.F., 65 anni, di Santa Maria di Sala (VE), illeso e bloccato su un pino a 5-6 metri di altezza, e, dopo averlo svincolato dalla vela, lo hanno assicurato e calato a terra.
Pubblicato in 2017
Venerdì, 03 Novembre 2017 09:36

RECUPERATO PILOTA DI PARAPENDIO

Borso del Grappa (TV), 02 - 11 - 17
Attorno alle 16 il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è stato allertato per un parapendio precipitato in Valle di Santa Felicita. Una squadra ha quindi raggiunto il luogo indicato, un centinaio di metri sopra il fondovalle in mezzo al bosco, dove il pilota, 45 anni, tedesco, era caduto dopo aver azionato l'emergenza finendo sospeso tra i rami di una pianta a 5/6 metri di altezza. Il personale medico del Suem di Crespano ha subito verificato che l'uomo fosse illeso e i soccorritori hanno quindi provveduto a calarlo al suolo in sicurezza.
Pubblicato in 2017
Lunedì, 30 Ottobre 2017 10:05

DOPPIO INTERVENTO SUL GRAPPA

Borso del Grappa (TV), 29 - 10 - 17
Attorno alle 12.50 il 118 è stato allertato per lo scontro tra due parapendii nella zona della Costa della Chiesa, tra il 5° e 6° tornante della strada Generale Giardino sul Monte Grappa. Fortunatamente personale del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa, che stava effettuando un addestramento nelle vicinanze e aveva assistito all'incidente, è potuto intervenire immediatamente assieme al Suem di Crespano. Caduti a seguito dell'impatto tra gli alberi, uno dei due piloti, un uomo, era riuscito a liberarsi dai vincoli della vela e a scendere autonomamente, la seconda, una ragazza tedesca, era invece rimasta sospesa tra i rami a 4 metri di altezza, molto fuori asse rispetto al tronco delle piante vicine. I soccorritori hanno quindi messo in atto una serie di manovre con le corde per ancorarla e farla scendere in sicurezza. Una volta a terra, J.J., 25 anni, che lamentava formicolio alle gambe, è stata calata da un salto di roccia di 5-6 metri assieme al medico fino alla strada, dove l'ambulanza l'ha presa in carico per i controlli del caso. Verso le 15 invece, il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è stato inviato col personale medico del suem di Crespano lungo la Ferrata Guzzella, Paderno del Grappa, per un infortunio. A causa di un grande masso staccatosi dalla parete, infatti, un escursionista che stava salendo con altre persone si era procurato la probabile frattura di una caviglia lungo un tratto privo di cavo non distante dalla strada, a 1.500 metri di quota. Raggiunto dai soccorritori e dal tecnico e medico dell'elicottero di Treviso emergenza, sbarcati con un verricello, L.Z., 60 anni, di Treviso, ha ricevuto le prime cure. Imbarellato, è stato trasportato per qualche decina di metri alla strada e lì affidato all'ambulanza diretta all'ospedale di Castelfranco.
Pubblicato in 2017
Lunedì, 09 Ottobre 2017 09:52

MONTE GRAPPA, PARAPENDIO SUGLI ALBERI

Crespano del Grappa (TV), 08 - 10 - 17
Attorno alle 15.20 il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è stato allertato dal 118 di Treviso, per un parapendio precipitato sul Monte Grappa sotto il decollo denominato Panettone, con il pilota rimasto sospeso tra gli alberi a circa 1.500 metri di altitudine. Una squadra di 3 soccorritori si è portata sul posto - 150 metri di dislivello più in basso rispetto alla partenza - assieme all'ambulanza del Suem di Crespano. Fortunatamente il pilota, un ventottenne tedesco, era rimasto illeso ed era riuscito a scendere da solo. I soccorritori lo hanno quindi aiutato a recuperare la vela.
Pubblicato in 2017
Pagina 6 di 8

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.