Lunedì, 30 Luglio 2018 11:19

PARAPENDIO SOSPESO TRA GLI ALBERI

Borso del Grappa  (TV), 25 - 07 - 18
Poco dopo le 14 il 118 di Treviso ha allertato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa per un perapendio precipitato sotto il decollo del Col del Puppolo, con il pilota illeso, ma rimasto sospeso a 13 metri dal suolo. Una squadra ha raggiunto il luogo indicato e con tecniche da treeclimbing ha raggiunto il trentacinquenne tedesco, lo ha assicurato e calato a terra.
Pubblicato in 2018
Lunedì, 30 Luglio 2018 11:12

RECUPERATO PARAPENDIO SUL MONTE AVENA

Pedavena (BL), 24 - 07 - 18
Verso le 14 l'elicottero di Treviso emergenza è intervenuto poco sotto il decollo del Monte Avena, per un parapendio precipitato dopo una ventina di metri. Scesi a piedi dopo essere stati sbarcati nelle vicinanze, medico e tecnico del Soccorso alpino dell'equipaggio hanno prestato le prime cure al pilota, 29 anni, svizzero. Una volta caricato in barella, l'infortunato, con probabili traumi cranico, alla caviglia e alla spalla, è stato imbarellato, recuperato con un verricello di 20 metri e trasportato all'ospedale di Treviso.
Pubblicato in 2018
Lunedì, 23 Luglio 2018 12:00

CADE COL PARAPENDIO

Borso del Grappa (TV), 22 - 07 - 18
Attorno a mezzogiorno il 118 ha allertato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa per un parapendio precipitato subito dopo il decollo Stella Alpina sul Monte Grappa. Il pilota, J.J., 57 anni, svedese, perso il controllo della vela, era finito tra i cespugli di rovi sottostanti a 770 metri di altitudine. Due persone che si trovavano sul posto hanno aperto un varco tra la fitta vegetazione, mentre sopraggiungevano i soccorritori e il personale sanitario del Suem di Crespano. Raggiunto, l'uomo, che lamentava dolori alla colonna, è stato caricato sulla barella e trasportato fino alla strada. Da lì, l'ambulanza lo ha accompagnato all'ospedale di Treviso.
Pubblicato in 2018
Lunedì, 23 Luglio 2018 11:59

DUE INTERVENTI SUL MONTE GRAPPA

Paderno del Grappa (TV), 21 - 07 - 18
Due gli interventi sul Monte Grappa oggi. Questa mattina alle 10 il 118 ha allertato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa per una caduta lungo la Ferrata Guzzella. Salendo con un amico, nella parte alta del percorso attrezzato, A.P., 35 anni, di Vedelago (TV), era scivolato sbattendo sulle rocce e rimanendo attaccato alla fune di metallo tramite la longe del kit da ferrata. Un soccorritore, che si trovava casualmente lì vicino, anche lui impegnato nella salita, ha raggiunto l'escursionista e, verificato che aveva riportato un'escoriazione al braccio e una probabile contusione al ginocchio, lo ha calato fino alla strada sottostante, dove una squadra arrivata in jeep lo ha recuperato e accompagnato al Suem di Crespano per i controlli del caso. Attorno alle 12.30 il secondo allarme, questa volta dalla Valle di Santa Felicita, nel comune di Romano d'Ezzelino (VI). Mentre stava camminando con un amico, un escursionista aveva sentito delle grida provenire dal versante opposto. Era quindi sceso e risalito sul Sentiero del cavallo, il numero 952, dove, non distante dal fondovalle, aveva trovato un anziano che era scivolato e si era procurato un taglio sulla fronte. Scattato l'allarme, l'elicottero di Treviso emergenza ha sbarcato nelle vicinanze medico e tecnico di elisoccorso, affiancati presto da due volontari del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa arrivati a piedi. Prestate le prime cure, l'infortunato è stato imbarellato e recuperato con un verricello, per essere poi trasportato all'ospedale di Treviso.
Pubblicato in 2018
Lunedì, 09 Luglio 2018 09:34

PRECIPITA COL PARAPENDIO SUL GRAPPA

Romano d'Ezzelino (VI), 07 - 07 - 18
Alle 15 circa la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa, dopo la chiamata di un testimone che aveva visto precipitare una vela a metà del Sentiero n. 952 del cavallo. L'elicottero di Treviso emergenza ha imbarcato un soccorritore per dare indicazioni raggiungere velocemente il luogo, dove è stato individuato il pilota, illeso e a terra. R.S., 56 anni, svizzero, quando si era chiusa la vela all'improvviso, aveva azionato l'emergenza ed era caduto tra gli alberi del pendio boscato, senza riportare fortunatamente conseguenze. Il tecnico del Soccorso alpino di turno con l'equipaggio ha recuperato l'uomo con un verricello, per trasportarlo a valle e affidarlo ai soccorritori che lo hanno accompagnato al campeggio in cui risiede in questi giorni.
Pubblicato in 2018
Giovedì, 05 Luglio 2018 14:55

PARAPENDIO TRA GLI ALBERI

Borso del Grappa (TV), 03 - 07 - 18
Ieri sera alle 20.45 il 118 ha allertato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa per un parapendio precipitato tra Col del Puppolo e Cima Grappa. Il pilota, un ventiseienne belga, che non aveva riportato conseguenze, era riuscito ad avvertire via radio un amico che lo aspettava all'atterraggio. Risaliti alle coordinate, una squadra di soccorritori è partita dall'alto lungo il sentiero numero 97, mentre il personale sanitario del Suem di Crespano risaliva dal basso. Il parapendio è stato ritrovato nella zona di Campocroce, il pilota sospeso tra gli alberi a 10 metri dal suolo. Raggiunto da un soccorritore, il ragazzo è stato calato a terra e poi riaccompagnato alla base. L'intervento si è concluso alle 23.30.
Pubblicato in 2018
Lunedì, 25 Giugno 2018 11:25

PRECIPITA COL PARAPENDIO E PERDE LA VITA

San Gregorio nelle Alpi (BL), 19 - 06 - 18
Verso le 17.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Pizzocco, dove una persona che si trovava nei pressi del Bivacco Palia aveva notato la vela di un parapendio, poco prima in volo, a terra. L'eliambulanza ha localizzato il punto, a 1.400 metri, sulla sinistra orografica del sentiero che porta a Forcella Intrigos, e ha sbarcato a una certa distanza il tecnico di elisoccorso, calandolo con un verricello di una cinquantina di metri. Il soccorritore ha subito visto il corpo esanime del pilota e ha messo in sicurezza la vela ripiegandola, per poter far scendere il medico, che ha solamente potuto purtroppo constatare il decesso dell'uomo, P.G., 54 anni, di Montebelluna (TV). In supporto alle operazioni sono stati elitrasportati due tecnici del Soccorso alpino di Feltre. Ricomposta, la salma è stata recuperata e trasportata a valle.
Pubblicato in 2018
Lunedì, 18 Giugno 2018 08:28

PARAPENDIO SOSPESO TRA GLI ALBERI

Schio (VI), 09 - 06 - 18
Alle 13.20 il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Schio per un parapendio finito tra gli alberi sul Monte Novegno nella zona di Malga Ronchetta. All'origine della caduta la chiusura improvvisa della vela. Il pilota, E.C., 58 anni, di Schio (VI), azionata l'emergenza, era finito tra gli alberi, sospeso a 5 metri da terra, senza fortunatamente riportare conseguenze. Scattato l'allarme, una squadra di 5 soccorritori è partita per rintracciare l'uomo. Pur avendo le coordinate Gps del luogo, non è stato semplice rintrovare il punto esatto, distante da qualsiasi strada. Una volta individuato in un bosco assai ripido, i soccorritori hanno raggiunto il pilota lo hanno assicurato e calato a terra, provvedendo poi anche al recupero del parapendio. La squadra ha infine assicurato l'uomo per aiutarlo a risalire con una corda fino al sentiero e poi riaccompagnarlo alla strada. 
Pubblicato in 2018
Martedì, 29 Maggio 2018 11:01

RECUPERATO PARAPENDIO SUL GRAPPA

Crespano del Grappa (TV), 12 - 05 - 18
Verso mezzogiorno e mezza il 118 è stato allertato per un parapendio precipitato tra gli alberi in località Madonna del Cogolo sul Monte Grappa. Sul posto è stata inviata una squadra del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa, mentre si preparava a decollare l'elicottero di Treviso emergenza. Individuata la vela, sospesa a una ventina di metri da terra, i soccorritori si sono arrampicati con tecniche da tree climbing, hanno assicurato il pilota, P.V., 30 anni, ungherese, e lo hanno calato al suolo. Recuperato con un verricello di 50 metri, il ragazzo è stato trasportato in un punto dove il medico lo ha visitato in via precauzionale. Fortunatamente non aveva riportato conseguenze.
Pubblicato in 2018
Martedì, 29 Maggio 2018 10:59

PARAPENDIO SOSPESO TRA GLI ALBERI

Borso del Grappa (TV), 06 - 05 - 18
Questa mattina attorno alle 11 il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è intervenuto a Semonzo del Grappa per un parapendio rimasto sospeso tra gli alberi. Una squadra ha raggiunto A.A., 32 anni, di Cittadella (PD), bloccato a 7 metri di altezza nella zona di Casara Girotto, a 750 metri di quota. Utilizzando tecniche di tree-climbing i soccorritori hanno risalito il tronco, assicurato il pilota e lo hanno calato a terra, per poi recuperare anche la vela.
Pubblicato in 2018
Pagina 3 di 7

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.