Gallio (VI), 25 - 01 - 20
È stato un anno impegnativo, quello appena concluso, per il Soccorso alpino di Asiago. Esercitazioni ed emergenze hanno fatto segnare il record di sempre: 281 ore di  addestramento e 50 interventi (più 14 chiamate risolte telefonicamente) per 77 persone soccorse. Ieri sera un incontro tra tutti i soccorritori, i rappresentanti degli enti con cui il Soccorso alpino è chiamato a operare, carabinieri, carabinieri forestali e vigili del fuoco, e delle amministrazioni comunali dell'Altopiano, ha permesso di fare un bilancio conclusivo e di presentare la nuova motoslitta in dotazione alla Stazione. Assieme ai risparmi messi da parte, grazie al contributo della Banca Alto Vicentino, al sostegno dei Comuni di Gallio, Asiago e Roana e alla donazione di un benefattore che ha voluto rimanere anonimo, è stato infatti possibile sostituire il vecchio mezzo. Un ringraziamento sentito è andato da parte del capostazione Daniele Zotti a tutti i componenti della sua Stazione e alle loro famiglie.
Pubblicato in 2020
Lunedì, 09 Dicembre 2019 18:27

ESCURSIONISTI IN DIFFICOLTÀ

Enego (VI), 08 - 12 - 19
Alle 17 circa il Soccorso alpino di Asiago è stato allerato per due escursionisti in difficoltà. Partiti questa mattina per una camminata, la coppia, lui 30 anni, lei 29, entrambi di Arzignano (VI), ha calcolato male i tempi di rientro, e i due si sono trovati ancora lontani quando ha iniziato a imbrunire. Hanno quindi chiesto aiuto e si sono fermati a Baito Campiluzzi. I soccorritori sono partiti con due fuoristrada e due motoslitte. Avvicinatisi con i mezzi li hanno raggiunti e riaccompagnati a valle.
Pubblicato in 2019
Sabato, 27 Aprile 2019 09:48

RECUPERATA COPPIA IN DIFFICOLTÀ

Cortina d'Ampezzo (BL), 24 - 04 - 19
Attorno alle 14 il Soccorso alpino di Cortina è intervenuto in aiuto di una coppia di ragazzi sardi, lui di 26 lei di 19 anni, sotto le Cinque Torri. I due avevano lasciato la strada d'estate carrozzabile al bivio per salire al Rifugio, ma dopo un chilometro e mezzo circa, pioggia, neve e calzature non adeguate li avevano bloccati. Una squadra di soccorritori li ha raggiunti con la motoslitta e riportati a valle.
Pubblicato in 2019

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.