Lunedì, 14 Gennaio 2019 15:27

MONTE BALDO, SCIVOLA SUL GHIACCIO

San Zeno di Montagna (VR), 13 - 01 - 19
Attorno alle 14 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Verona per un escursionista caduto su un tratto ghiacciato della strada che dal Rifugio Chierego porta in località Due Pozze, verso cui stava rientrando. Due squadre sono quindi partite in fuoristrada da Rivoli e da Verona. L'infortunato, S.M., 48 anni, di Mantova, che aveva riportato un probabile trauma al piede, è stato stabilizzato e caricato sulla jeep, per essere poi accompagnato all'ambulanza in attesa al bivio con la strada provinciale all'altezza di Prada. 
Pubblicato in 2019
Lunedì, 14 Gennaio 2019 15:24

SCIVOLA SUL GHIACCIO

San Zeno di Montagna (VR), 12 - 01 - 19
Alle 17.40 circa la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Verona per un escursionista scivolato sul ghiaccio, lungo la strada che porta a Malga Ortigara. L'uomo, 52 anni, di Legnago (VR), lasciata la macchina a Due Pozze, era salito con altre tre persone al Rifugio Telegrafo sul Monte Baldo. Nella fase di rientro, a mezz'ora di distanza dall'auto, l'incidente che gli ha causato la possibile frattura di una caviglia. Grazie alla geolocalizzazione avvenuta a seguito dell'invio di un messaggio tramite l'applicazione Georesq, due squadre, una partita da Rivoli, una da Verona, hanno raggiunto in fuoristrada con le catene montate l'infortunato. Dopo avergli prestato le prime cure, i soccorritori lo hanno caricato a bordo per trasportarlo all'ambulanza della Croce Rossa, partita poi in direzione dell'ospedale di Peschiera.
Pubblicato in 2019
Lunedì, 14 Gennaio 2019 14:54

CADE CON LA MOUNTAIN BIKE

San Vito di Leguzzano (VI), 06 - 01 - 19
Qualche minuto dopo le 16 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Schio per un incidente in mountain bike nei boschi sopra Contrada Giordani. Una squadra si è portata sul posto, dove il personale medico dell'ambulanza stava prestando le prime cure al ciclista che, caduto, si era procurato un probabile trauma al torace. I soccorritori hanno quindi aiutato l'equipe dell'elicottero di Verona emergenza, atterrato nelle vicinanze, nel trasporto e nell'imbarco dell'infortunato.
Pubblicato in 2019
Cison di Valmarino (TV), 02 - 01 - 19
Questa mattina attorno alle 11.30 il Soccorso alpino delle Prealpi Trevigiane è stato allertato per una macchina uscita di strada all'altezza dell'ottavo tornante della strada che sale a Passo San Boldo. Probabilmente facendo manovra in retromarcia, l'auto di S.B., 85 anni, di Pieve di Soligo (TV) era finita nella scarapata bloccandosi capovolta una cinquantina di metri più sotto, frenata dagli alberi. Una squadra ha raggiunto l'infortunato salendo dal basso assieme al personale sanitario di automedica e ambulanza, che gli hanno prestato le prime cure mentre sopraggiungeva l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, che ha sbarcato medico e tecnico di elisoccorso. Una volta imbarellato, l'uomo, con un sospetto politrauma, è stato recuperato con un verricello e trasportato all'ospedale di Treviso. Sul posto anche i Vigili del fuoco e i Carabinieri di Cison di Valmarino e Vittorio Veneto.
Pubblicato in 2019
Lunedì, 14 Gennaio 2019 14:11

CADE NEL GRETO DEL TORRENTE

Canale d'Agordo (BL), 01 - 01 - 19
Attorno alle 9.30 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del torrente Tegosa, dove un uomo è scivolato sul terreno ghiacciato dal punto dove stava accatastando legna ed è ruzzolato, cadendo dal muro dell'argine e finendo 2-3 metri più in basso sul greto. Sul posto il personale dell'ambulanza e una squadra del Soccorso alpino della Val Biois. Aĺl'infortunato, E.X., 69 anni, di Canale d'Agordo (BL),  che aveva riportato un sospetto trauma cranico, sono state prestate le prime cure. Imbarellato, è stato recuperato dall'eliambulanza con il verricello per essere poi trasportato all'ospedale di Treviso.
Pubblicato in 2019
Lunedì, 31 Dicembre 2018 14:56

CADUTA PER GHIACCIO NEL BOSCO

Sant'Anna d'Alfaedo (VR), 31 - 12 - 18
Poco prima delle 13 l'elicottero di Verona emergenza è intervenuto nei boschi del Corno d'Aquilio, dove un escursionista era scivolato sul terreno ghiacciato, procurandosi la probabile frattura del femore. L'uomo, un settantanovenne che era da solo, è stato ritrovato da alcune persone che passavano per caso e hanno dato l'allarme. Sbarcati nelle vicinanze, medico, infermiere e tecnico di elisoccorso hanno prestato le prime cure all'anziano, per poi caricarlo in barella e recuperarlo utilizzando il verricello. L'eliambulanza si è quindi diretta all'ospedale di Negrar. Una squadra del Soccorso alpino di Verona era pronta a intervenire in supporto alle operazioni, se necessario. 
Pubblicato in 2018
Lunedì, 31 Dicembre 2018 14:55

ESCURSIONISTA SCIVOLA SUL GHIACCIO

Cogollo del Cengio (VR), 31 - 12 - 18 Passato da poco mezzogiorno, la Centrale del 118 di Vicenza ha allertato il Soccorso alpino di Asiago per un escursionista scivolato sul ghiaccio all'inizo del sentiero tagliafuoco del Monte Cengio. Una squadra si è avvicinata con i propri mezzi al luogo indicato e ha prestato le prime cure a L.S., 55 anni, di Camisano Vicentino (VI), che si trovava con i familiari e, a causa della caduta, aveva riportato la sospetta frattura della clavicola. I soccorritori lo hanno accompagnato fino alla macchina e da lì al Rifugio Granatieri, dove attendeva l'ambulanza diretta all'ospedale di Santorso.

Pubblicato in 2018
Lunedì, 31 Dicembre 2018 12:45

DUE INTERVENTI PER SCIVOLATE SU GHIACCIO

Belluno, 29 - 12 - 18
Il Soccorso alpino della Valle di Zoldo è intervenuto in mattinata per un infortunio in località Pralongo di Dont. Durante una passeggiata, infatti, V.M., 64 anni, di Casier (TV), era scivolata su una lastra di ghiaccio riportando un probabile trauma alla caviglia e alla schiena. Dopo averla raggiunta, i soccorritori le hanno prestato le prime cure, per poi imbarellarla e trasportarla fino alla strada, dove la hanno affidata all'ambulanza. A Cortina d'Ampezzo, una squadra del Sagf è stata invece inviata sul Col Tondo, poiché mentre camminava col suo cane sotto i piloni della seggiovia di Mietres, G.M., 67 anni, di Piacenza, era caduto sempre a causa del ghiaccio, facendosi male a una gamba. I soccorritori lo hanno accompagnato direttamente al Codovilla.
Pubblicato in 2018
Lunedì, 31 Dicembre 2018 12:44

GRAVE BOSCAIOLO TRAVOLTO DA UN TRONCO

Torrebelvicino (VI), 29 - 12 - 18
Attorno alle 11.15 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Schio per un incidente nei boschi di Enna. Da una prima ricostruzione, mentre stava spostandolo con il verricello, un tronco è rotolato addosso a un boscaiolo ferendolo in modo grave. I compagni, che lo hanno visto riverso a terra, hanno subito lanciato l'allarme e l'infortunato è stato raggiunto da sei soccorritori, avvicinatisi con la jeep, e dal personale medico dell'ambulanza trasportata sul posto a bordo di un trattorino. All'uomo, M.S., 43 anni, di Torrebelvicino (VI), sono state prestate le prime cure, con il supporto di medico, infermiere e tecnico di elisoccorso dell'elicottero di Trento sopraggiunto nel frattempo. Imbarellato, il boscaiolo, che aveva riportato probabili traumi alla colonna e cranico, è stato recuperato con un verricello di una trentina di metri per essere accompagnato all'ospedale di Vicenza.
Pubblicato in 2018
Lunedì, 31 Dicembre 2018 12:34

RAGAZZO CADE DA UNA SCALA

Calalzo di Cadore (BL), 15 - 12 - 18
Questa mattina, mentre stava tagliando un albero fuori da una baita a Rizzios, un ventenne è caduto da una scala, riportando un probabile trauma alla colonna e una ferita alla testa. Raggiunto dal personale medico e dal tecnico del Soccorso alpino dell'elicottero del Suem di Pieve di Cadore sbarcati nelle vicinanze, al giovane sono state prestate le prime cure. Una volta imbarellato, è stato quindi recuperato con un verricello di 30 metri e trasportato all'ospedale di Belluno. 
Pubblicato in 2018
Pagina 1 di 35

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.