Giovedì, 27 Febbraio 2020 12:27

FUORISTRADA CON L'AUTO, GRAVE UN RAGAZZO

Sant'Anna d'Alfaedo (VR), 26 - 02 - 20
Attorno alle 19 il Soccorso alpino di Verona è stato allertato per un'auto uscita di strada tra Fosse e Bellori. La macchina, con a bordo 4 ragazzi, e andata dritta a una curva, cadendo per una ventina di metri fino a fermarsi rovesciata. Dei 4 occupanti, tutti sbalzati all'esterno, due sono riusciti a risalire la scarpata e a dare l'allarme, i primi ad essere portati all'ospedale dall'ambulanza per accertamenti. Una squadra del Soccorso alpino di Verona assieme ai Vigili del fuoco, che hanno poi messo in sicurezza il mezzo, è scesa calandosi. Sul posto anche Croce Rossa e automedica con personale sanitario che ha subito prestato le prime cure agli altri due giovani, entrambi del '97, uno apparso subito in gravi condizioni. Il terzo ragazzo è stato portato sulla strada e affidato all'ambulanza, il quarto, incosciente all'arrivo dei soccorsi, è stato imbarellato e sollevato verso l'alto con una serie di paranchi successivi, per poi essere trasportato all'ospedale.
 
Pubblicato in 2020
Lunedì, 10 Febbraio 2020 10:16

GELO AL SUOLO, FUORI STRADA CON L'AUTO

San Vito di Cadore (BL), 09 - 02 - 20
Verso le 16 il Soccorso alpino di San Vito di Cadore è stato allertato per una macchina finita in una scarpata. Mentre stavano salendo la strada che porta al Rifugio Senes, in un tratto lastricato di ghiaccio l'auto con a bordo due donne è uscita a una curva e si è fermata 10 metri più in basso. I soccorritori, con indosso scarponi e ramponi, hanno raggiunto lateralmente le due donne - che sembravano stare bene anche se una lamentava un dolore al ginocchio -   e le hanno riaccompagnate sulla strada per affidarle in via precauzionale all'ambulanza, sopraggiunta nel frattempo assieme ai carabinieri e ai Vigili del fuoco.
Pubblicato in 2020
Martedì, 07 Gennaio 2020 14:20

FINISCE NELLA SCARPATA CON L'AUTO

Asiago (VI), 01 - 01 - 20
Verso mezzogiorno e mezza il Soccorso alpino di Asiago è stato messo in contatto dalla Centrale operativa del 118 con un uomo, che era uscito di strada con la propria macchina, ma non sapeva dove si trovava. Dalla descrizione dell'itinerario seguito e del luogo, i soccorritori hanno intuito l'incidente potesse essere avvenuto in località Barental e con due jeep si sono portati sul posto. Una volta arrivati, hanno presto individuato il punto. Scendendo da una strada forestale, in un tratto ghiacciato M.P., 35 anni, di Imola, aveva perso il controllo dell'auto finendo di lato. Era uscito da solo, era in piedi e aveva sbattuto la testa e aveva un taglio. Mentre i Vigili del fuoco sopraggiunti nel frattempo mettevano in sicurezza l'auto, i soccorritori hanno riportato l'infortunato sulla strada, per poi accompagnarlo direttamente all'ospedale di Asiago.
Pubblicato in 2020
Lunedì, 18 Novembre 2019 16:46

FUORI STRADA CON L'AUTO, SOCCORSO ANZIANO

Crespadoro (VI), 10 - 11 - 19
Passando lungo la strada che da Campodalbero porta a Marana, questa mattina il gestore del Rifugio Bertagnoli si è accorto di un'auto in una scarpata, una cinquantina di metri più in basso. Sceso, ha trovato il conducente, un anziano, sdraiato a terra, cosciente e in buone condizioni, sebbene in stato confusionale.Tornato dove c'era copertura telefonica, il gestore ha lanciato l'allarme, attorno alle 8.20. Una squadra del Soccorso alpino di Recoaro - Valdagno si è portata sul posto, aiutando il personale dell'ambulanza a scendere nella scarpata della Val Bianca, mentre sopraggiungevano altri soccorritori e i Vigili del fuoco. All'uomo, R.R., 83 anni, vicentino, che probabilmente aveva avuto l'incidente già ieri, sono state prestate le prime cure per un probabile trauma alla gamba ed escoriazioni varie. Imbarellato, è stato sollevato per contrappeso fino alla strada e affidato all'ambulanza diretta all'ospedale di Arzignano.
Pubblicato in 2019
Sabato, 21 Settembre 2019 09:12

ESCE DI STRADA CON LA MACCHINA

Arsiero (VI), 19 - 09 - 19
Attorno alle 15 il Soccorso alpino di Arsiero è stato allertato dalla Centrale del 118, a seguito della chiamata di alcuni automobilisti che avevano assistito a un incidente sulla provinciale che da Arsiero porta a Tonezza del Cimone. M.M., 60 anni di Tonezza del Cimone (VI), perso il controllo della propria auto, era uscito di strada a una curva. La macchina era caduta lungo la scarpata per una settantina di metri e l'uomo era stato sbalzato fuori dall'abitacolo. Una decina di soccorritori, compreso il medico di Stazione, è scesa dall'infortunato e gli ha prestato le prime cure, mentre sopraggiungeva l'elicottero di Treviso emergenza. Sbarcati nelle vicinanze con un verricello di circa 15 metri, tecnico di elisoccorso ed equipe medica hanno preso in carico l'uomo, che aveva riportato probabili traumi cranico e al bacino e che, una volta imbarellato, è stato recuperato con il verricello e trasportato all'ospedale di Vicenza.
Pubblicato in 2019
Martedì, 03 Settembre 2019 15:48

DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

Belluno, 01 - 09 - 19
Attorno alle 16.20 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Cortina per un'escursionista che si era procurata un sospetto trauma alla caviglia scendendo dal Rifugio Biella. La donna, C.D., 39 anni, di Roma, è stata raggiunta in fuoristrada da una squadra del Sagf, che ha imbarcato lei e i suoi compagni per trasportarli alla loro macchina a Ra Stua. Dal momento che non si sapeva la gravità dell'incidente, alle 17 circa, il Soccorso alpino di Auronzo di Cadore è stato inviato in supporto all'ambulanza e ai Vigili del fuoco lungo la strada statale 48, all'altezza del bivio per Cortina e Misurina, dove un'auto con a bordo una coppia di coniugi svizzeri era uscita di strada per alcuni metri. Una volta sul posto i soccorritori hanno verificato che i due non si erano fatti niente e non e stato necessario il loro intervento.
Pubblicato in 2019
Domenica, 25 Agosto 2019 14:18

CADE CON LA MACCHINA IN UN DIRUPO

Grezzana (VR), 21 - 08 - 19
Attorno alle 9.45 il Soccorso alpino di Verona è stato allertato per intervenire in supporto ai Vigili del fuoco e all'elicottero di Verona emergenza a Lugo di Valpantena, dove una macchina era caduta in una scarpata. Il giovane guidatore, M.B., 23 anni, di Grezzana (VR), era finito fuori strada su una curva della strada provinciale 14, che da Belloni porta a Corso, e la macchina si era fermata una ventina di metri più sotto appoggiata a un albero. Sul posto vigili, equipe medica e tecnico di elisoccorso hanno estratto dall'abitacolo il ragazzo, che non mostrava ferite apparenti, e gli hanno prestato prima assistenza. I soccorrirori hanno quindi aiutato a farlo risalire sulla strada con l'utilizzo di un paranco. Trasportato all'elicottero atterrato nelle vicinanze, il giovane è stato accompagnato per le verifiche del caso all'ospedale.
Pubblicato in 2019
Lunedì, 08 Luglio 2019 14:43

JEEP SI ROVESCIA NEL BOSCO

Borgo Valbelluna (BL), 07 - 07 - 19

Questa mattina passate da poco le 10 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Feltre, poiché, durante un raduno di fuoristrada, una jeep aveva perso il controllo e si era rovesciata nel bosco, salendo da Marziai a Malga Garda. A bordo 4 persone, tra le quali una ragazza di diciassette anni di Thiene (VI), che, cercando di attutire l'urto, si era procurata la possibile frattura di entrambe le braccia. Dato che l'ambulanza non poteva raggiungere il luogo dell'incidente e un imminente temporale impediva l'avvicinamento dell'eliambulanza, dopo averle prestato le prime cure, i soccorritori hanno caricato a bordo del proprio fuoristrada la giovane e la hanno accompagnata direttamente al pronto soccorso. Sul posto anche i Vigili del fuoco. Accompagnati in ospedale anche gli altri tre occupanti del mezzo, per verificare botte ed escoriazioni.
Pubblicato in 2019
Sabato, 27 Aprile 2019 09:42

DUE INTERVENTI IN ALPAGO

Alpago (BL), 22 - 04 - 19
Questa mattina attorno alle 9 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto a Forcella Federola, tra i monti Antander e Venal, nel comune di Chies d'Alpago (BL), dove un uomo era ruzzolato infortunandosi, nel tentativo di recuperare il proprio cane finito in un dirupo. Dopo una ricognizione, l'eliambulanza ha individuato S.P., 44 anni, di Alpago, e il tecnico di elisoccorso lo ha recuperato con un verricello per trasportarlo all'ospedale di Belluno con un probabile trauma alla caviglia e al costato. Purtroppo il cane è poi stato ritrovato senza vita da un amico dell'uomo.
Verso le 15, invece, la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino dell'Alpago in supporto ai Vigili del fuoco per un incidente stradale, poiché l'elicottero era impegnato in un'altra missione, così come gli altri mezzi a terra. Un motociclista era infatti caduto dopo uno scontro e aveva riportato un possibile politrauma. Sopraggiunta nel frattempo, l'eliambulanza ha poi sbarcato con un verricello medico e tecnico di elisoccorso, per atterrare in seguito nelle vicinanze. Prestate le prime cure, l'uomo, F.D.S., 50 anni, di Zanè (VI), è stato imbarellato e trasportato fino all'elicottero decollato poi in direzione dell'ospedale di Belluno.
Pubblicato in 2019
Cison di Valmarino (TV), 02 - 01 - 19
Questa mattina attorno alle 11.30 il Soccorso alpino delle Prealpi Trevigiane è stato allertato per una macchina uscita di strada all'altezza dell'ottavo tornante della strada che sale a Passo San Boldo. Probabilmente facendo manovra in retromarcia, l'auto di S.B., 85 anni, di Pieve di Soligo (TV) era finita nella scarapata bloccandosi capovolta una cinquantina di metri più sotto, frenata dagli alberi. Una squadra ha raggiunto l'infortunato salendo dal basso assieme al personale sanitario di automedica e ambulanza, che gli hanno prestato le prime cure mentre sopraggiungeva l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, che ha sbarcato medico e tecnico di elisoccorso. Una volta imbarellato, l'uomo, con un sospetto politrauma, è stato recuperato con un verricello e trasportato all'ospedale di Treviso. Sul posto anche i Vigili del fuoco e i Carabinieri di Cison di Valmarino e Vittorio Veneto.
Pubblicato in 2019
Pagina 1 di 2

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.