Lunedì, 10 Febbraio 2020 10:16

GELO AL SUOLO, FUORI STRADA CON L'AUTO

San Vito di Cadore (BL), 09 - 02 - 20
Verso le 16 il Soccorso alpino di San Vito di Cadore è stato allertato per una macchina finita in una scarpata. Mentre stavano salendo la strada che porta al Rifugio Senes, in un tratto lastricato di ghiaccio l'auto con a bordo due donne è uscita a una curva e si è fermata 10 metri più in basso. I soccorritori, con indosso scarponi e ramponi, hanno raggiunto lateralmente le due donne - che sembravano stare bene anche se una lamentava un dolore al ginocchio -   e le hanno riaccompagnate sulla strada per affidarle in via precauzionale all'ambulanza, sopraggiunta nel frattempo assieme ai carabinieri e ai Vigili del fuoco.
Pubblicato in 2020
Teolo (PD), 29 - 11 - 19
Alle 14.15 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Padova per recuperare un anziano - di cui non si avevano più notizie da ieri - finito con la macchina in mezzo a un bosco. L'uomo, D.Z., 84 anni, di Lozzo Atestino (PD), si era allontanato in auto dalla propria abitazione ed era stato visto l'ultima volta da alcuni amici in una trattoria del Monte Venda, dove, partita la segnalazione nel tardo pomeriggio di ieri, Carabinieri e Protezione civile avevano iniziato a cercare l'auto. Ricerca proseguita nella notte e anche oggi, finché due motociclisti che passavano lungo il sentiero che dal Monte Vendolo scende a Vo Euganeo si sono imbattuti in lui e hanno dato l'allarme. L'anziano, che aveva imboccato la strada bianca che poi si trasforma in uno scosceso sentiero, era stato costretto a bloccarsi in mezzo agli alberi. Dopo aver passato la notte in macchina, aveva poi tentanto di muoversi a piedi alle prime luci, ma era scivolato riportando qualche contusione e si era fermato dove si trovava. Una squadra di soccorritori, compresa un'infermiera che gli ha prestato le prime cure, ha raggiunto l'uomo, lo ha imbarellato e trasportato verso valle per una trentina di minuti, per poi affidarlo all'ambulanza diretta all'ospedale di Schiavonia.
Pubblicato in 2019
Giovedì, 27 Settembre 2018 09:29

ESCE DI STRADA CON LA BICI E PERDE LA VITA

San Pietro di Cadore (BL), 25 - 09 - 18
Attorno alle 17 il 118 è stato allertato per un incidente in Val Visdende. Scendendo con la bici lungo una strada, probabilmente dopo evere perso il controllo, una donna di 55 anni era infatti ruzzolata nella scarpata laterale in mezzo al bosco, riportando gravi traumi. A dare l'allarme il marito che la precedeva in bicicletta e, non vedendola arrivare, era tornato indietro in macchina a cercarla e l'aveva ritrovata esanime, una decina di metri sotto la sede stradale. Sbarcati con un verricello di 50 metri nelle vicinanze dall'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, tecnico di elisoccorso e personale medico hanno subito tentato le manovre di rianimazione, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare. Constatato il decesso, la salma è stata affidata ai carabinieri di Santo Stefano di Cadore, in attesa del nulla osta per la rimozione e dell'arrivo del carro funebre.
Pubblicato in 2018

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.